Vivere significa,
ridere,
scherzare,
fare il possibile
per realizzare
tutti i nostri sogni,
essere cordiale con tutti,
anche con chi ci piace poco,
conoscere il prossimo
e le diversità,
perché non siamo tutti uguali,
ma bisogna imparare a convivere
bisogna imparare ad amare,
ed amare
non significa
solo scopare,
ma saper ascoltare,
capire quando l’altro sta male,
ed aiutarlo a venirne fuori.

E poi divertirsi,
perché,
la vita è una,
la vita è breve,
e bisogna viverla veramente
non puoi stare chiuso in casa,
non puoi restare solo,
esci dal tuo guscio,
va in piazza
esci con gli amici,
e se non hai amici,
parla con la gente,
che può essere
divertente.

Ed il sabato sera,
non fare il coglione,
spegni la televisione…
…e va in centro
…ed in centro troverai
tanti amici ad aspettarti,
per andare all’Art ad ubriacarti,
resta con gli amici
sino all’alba,
resta con gli amici
a ballare per la strada
e fregatene della polizia…

… non ti preoccupare,
non starai male,
tu sei forte,
tu lo reggi,
avrai solo un po’ di sonno,
ma la domenica,
non è un problema,
puoi dormire
sino a mezzogiorno,
per poi ricominciare a vivere,
ricominciare a bere,
e non importa
se la tua vita
sarà breve,
meglio vivere poco,
ma vivere bene,
che vivere a lungo,
una vita non vita…
…per stare chiuso in casa,
a non far niente,
allora è meglio morire subito.

Annunci

~ di liberae su 31 luglio 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: