TRISTE GIORNATA

Martedì ero all’Università, al mattino avevo lezione, poi dopo pranzo sono
andata al LISP, ho letto le email, e fra queste ce n’era una che mi ha raggelato
il cuore… leggendola non riuscivo a trattenere le lacrime, mi asciugavo gli
occhi per non farmi vedere dai compagni, perchè tanto non avrebbero capito la
mia sofferenza. Poi sono uscita, sono andata sino alla coop di Alessandria,
dovevo incontrarmi con la mia amica Barbara, abbiamo chiacchierato un po’, poi
sono passata nuovamente in università a prendere Chiara e siamo andate insieme
in stazione. Arrivata a Tortona, sono passata da casa, ho preso la posta,
appoggiato lo zaino e poi sono andata al palazzetto, ero sconvolta, ho parlato
con il coach e con altre persone… mi hanno detto di stare tranquilla che tutto
si sarebbe risolto. Ieri ero ancora sconvolta, ho seguito le lezioni con poca
voglia, poi sono andata all’allenamento, il coach si è accorto che pensavo ad
altro… e beh, logico, certe cose non passano così, da un giorno
all’altro….passerà, deve passare, la vita purtroppo va avanti, e deve andare
avanti anche dopo l’ennesima batosta. Cmq poi dopo l’allenamento stavo un po’
meglio, almeno mi ha salutato quindi significa che non ce l’ha con me…ed è una
gran cosa, l’importante è non perdere l’amicizia perchè come diceva Cicerone:
“LA VITA NON E’ VITA SENZA AMICIZIA, SE ALMENO IN PARTE, SI VUOLE VIVERE, DA
UOMINI LIBERI”

Annunci

~ di liberae su 8 marzo 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: