Partita e le solite bastardate di trenitalia

Sabato sera sono andata alla partita dei miei amici, a Tortona, giocavamo il derby contro Serravalle e l’abbiamo vinto, questo è il commento comparso sul sito della società:
Il Derthona esce definitivamente dal suo periodo di crisi e conquista la terza vittoria consecutiva nel derby con Serravalle all’Uccio Camagna. Una grande vittoria da parte dei ragazzi di coach Gatti che hanno messo in campo una grinta e una determinazione veramente lodevole per tutti i 40 minuti di gioco costringendo gli ospiti, abituati a punteggi molto più alti, a realizzare solo 54 punti e soprattutto a tirare con percentuali molto basse contestando ogni loro tiro e contenendo bene i giocatori più pericolosi come Cossu e Gastaldo.Partenza a razzo del Derthona che nei primi minuti di gioco piazza un break di 11-0 riuscendo ad attaccare in maniera quasi perfetta la difesa a zona degli scrivani grazie soprattutto ad un Picchi in serata magica ed al solito Mossi che, dopo un avvio di stagione complicato, si sta dimostrando un giocatore molto importante per gli equilibri della squadra. Gli ospiti però non demordono e in pochi minuti si rifanno sotto riuscendo a sfruttare il loro elevato potenziale offensivo e chiudendo il parziale sul 15-12 per i leoni.Nel secondo periodo le due squadre fanno molta fatica dal punto di vista offensivo a causa della grande attenzione e aggressività delle due difese. Il Derthona in particolar modo non riesce più ad essere fluido nell esecuzione dei giochi in attacco e, complice una scarsa precisione ai tiri liberi e alla prestazione sottotono di Moncalvi, i ragazzi di Gatti soffrono parecchio nei secondi dieci minuti di gara riuscendo però a limitare i danni grazie alla solita attenzione e determinazione difensiva chiudendo il quarto di gioco in vantaggio per 27-26.Il punteggio all’inizio del terzo periodo di gara testimonia la grande tensione che aleggia nella partita con le due squadre che non sono di certo in grande serata in fase offensiva come ci si poteva d’altronde aspettare in un derby così importante. Ma è prorpio nei minuti iniziali del quarto periodo che la partita cambia a favore dei padroni di casa. Succede tutto in pochi attimi. Dopo un fallo fischiato al capitano scrivano Baiardi lo stesso giocatore ha una reazione nei confronti degli arbitri che, prima gli sanzionano un fallo tecnico e successivamente una espulsione. Da questo momento in poi gli ospiti vengono bersagliati in continuazione dalla coppia arbitrale che alla fine della gara sanzionerà la bellezza di sei falli tecnici contro i rossoblu. Il Derthona sfrutta a pieno il momento favorevole ritrovando precisone dalla lunetta con il solito Mossi. Da questo momento il Derthona conquista un vantaggio attorno alle otto lunghezze che riesce ad amministrare autorevolmente grazie ad una solida difesa e ad un Picchi che, in fase offensiva, è apparso molto lucido e particolarmente ispirato. La partita si conclude così sul punteggio di 65-54 regalando due punti d’oro ai padroni di casa che raggiungono in classifica i cugini di Serravalle a 12 punti.Il Derthona così conferma l’ottimo momento che sta attraversando conquistando la terza vittoria consecutiva nella partita forse più importante dell’anno. Una vittoria che testimonia la determinazione e la solidità di un gruppo che ora più che mai è unito e voglioso di continuare anche nel girone di ritorno su questa strada.

DERTHONA BASKET – Edilvecchi Serravalle 65-54
(15-12; 27-26; 46-48)

DERTHONA: Mossi 16, Martinelli 7, Picchi 17, Beraghi, Campeggi 2, Garavelli 2, Armana 9, Moncalvi 5, Guagliardo ne, Meatchi 7. All. Gatti.

EDILVECCHI: Kaliterna 2, Cossu 14, Pallavicini 4, Gastaldo 12, Karpinski 4, Rovati 11, Larconetti 7, Baiardi, Gennaro ne, Ghiotto ne. All. Gilli

Alla fine della partita sono andata in stazione…dopo un po’ che ero lì il treno non era ancora arrivato, avevo paura di averlo perso invece era in ritardo di 25 minuti, poi ho scoperto che non doveva neanche partire….e se non partiva che facevo?!? Rimanevo in stazione tutta la notte come una barbona, visto che non ho i soldi per andare in albergo?!? Vi sembra possibile che sopprimano i treni all’improvviso?!?

Annunci

~ di liberae su 12 dicembre 2005.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: