Il mio cuore

Gira il mondo,
gira la terra,
dal Polo Nord
a Gibilterra,
da Gibilterra
al Polo Sud,
passando sempre,
per il centro della terra.

Al centro della terra,
ci passa l’equatore,
ma al centro di me,
ci passa un grande cuore.

Il mio cuore batte forte,
tutta la vita passando per la morte.

Ma della morte io non ho paura
perchè so che rimarrò sempre nel vostro cuore.

Nel cuore vostro
e di chi mi ha amato,
pensando al lontano passato.

Pensando al presente
per non essere un perdente
e poi al futuro
facendo cadere ogni muro.

Tutti i muri che fanno i confini.
che dividono i paesi,
che dividono le idee,
di color,
che hanno la pelle di un altro colore
o che sono di un’altra religione
ma hanno le stesse ragioni del cuore.

Il mio cuore batte forte,
e pensa
a quando tutti noi andremo incontro alla morte,
forse bisognerebbe pensare di più alla vita
ma certe vicende la fanno sembrare brutta.

Sarebbe bello che i nostri figli
potessero raccontare al mondo
che i loro padri lo hanno salvato
tagliando i confini
per far sembrare tutti più vicini.

Gira il mondo,
gira la terra
dal Polo Nord
a Gibilterra.

Annunci

~ di liberae su 15 aprile 1997.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: